photosnever sleep
Celeste

Celeste

La pianista

La pianista #01La pianista #02

Lines and Flowers

Lines and Flowers

Massacrami (io sono in vendita)

Queste sono le 18 foto che ho scelto (in modo sbrigativo) per una serata di presentazione portfolio. In realtà, per essere precisi, si trattava della serata massacra il socio organizzata da MondovìPhoto: non mi hanno massacrato molto a dire il vero, ma mi sono arrivati un paio di suggerimenti interessanti che ho cercato subito di mettere in pratica. Il confronto, meglio se dal vivo, è sempre interessante e se visto in modo positivo è il miglior metodo per crescere dal punto vista fotografico (e non solo). Ovviamente dall’altra parte ci deve essere qualcuno di interessante ed onesto, altrimenti è solo una inutile e spocchiosa dimostrazione di forza. Sono tutte foto che ho già pubblicato su queste pagine, una sorta di ‘best of‘ non troppo ragionato. Sono tanto diverse dalla mia top-nine, ma in realtà non ho mai fatto una selezione definitiva. Potrebbe essere uno dei propositi per l’autunno che verrà. Il titolo del post è una citazione di Viola Valentino: non so perché, scherzi della mente.

Io [Black]JetSki - 04WindSurf on air

After the Storm [Pianfei Lake] - 02GiannAmericaIl venditore di noci

Homeless in Los AngelesTime SquareAtaturk

Beach Opera House #01Ready to Fly [Sunrise]Redwalker in Mondello

Jack SkeletronPink, white and Gray - 01Isabel #13

L'ultimo samuraiFocus on VernazzaThe Magician

Comprami,
Io sono in vendita
E non mi credere irraggiungibile
Ma un po’ d’amore, un attimo,
Un uomo semplice
Una parola, un gesto, una poesia,
Mi basta per venir via

Anny (Reprise)

Anny #02Anny #03

La bellezza è l’unica cosa che conta.

Anny

Anny

La Bellezza è l’unica cosa contro cui la forza del tempo sia vana. Le filosofie si disgregano come la sabbia, le credenze si succedono l’una sull’altra, ma ciò che è bello è una gioia per tutte le stagioni, ed un possesso per tutta l’eternità. (Oscar Wilde)

Window shop for love

Window Shop for love #01

Ho scattato queste foto al Nuvolari Libera Tribù il 19 luglio scorso. I Window Shop for Love sono un gruppo Alternative Rock di Saluzzo e scrivono i loro pezzi quasi esclusivamente in inglese. Durante il concerto hanno presentato diversi brani in italiano, i primi del loro repertorio: una svolta direi significativa. Le foto sono ritoccate molto poco, un po’ di crop e un filtro predefinito di Lightroom per tranquillizzare i colori che mi sembravano troppo sparati: praticamente un sedativo.

Siamo in quattro e veniamo dalla provincia di Cuneo. Dopo una serie di demo, concerti, scioglimenti e riunioni, a marzo 2014 è uscito, via Edison Box, “Mute Radio”, primo Ep ufficiale della band. Il disco, promosso con un’intensa attività live in Italia e Francia, ha permesso al gruppo di suonare sullo stesso palco di: Ministri, Umberto Negri (CCCP), Cristiano Godano (Marlene Kuntz)-Onorato e Fast Animals & Slow Kids. Nove mesi esatti dopo, la band ha pubblicato il suo Ep “francese”: June. Registrato ad Embrun, Francia, in presa diretta presso il Vulcain Studio, contiene un inedito e due tracce acustiche. Al momento il gruppo è al lavoro sui nuovi brani, scritti e cantati per la prima volta in italiano.

Window Shop for love #04Window Shop for love #08

Window Shop for love #05Window Shop for love #06Window Shop for love #07

Window Shop for love #02Window Shop for love #03

Il padre della sposa

Il padre della sposa