Ora blu su Piazza

POSTED ON 28 Mag 2024 IN Landmark, City & Architecture     TAGS: bluehour, square

Blu su Piazza /01

Blu su Piazza /02

Devo ammettere che sono stato molto combattuto sulla post-produzione da applicare a queste due immagini. Sono chiaramente molto scure, aggiungo volutamente, anche se quando sento usare questo termine in fotografia mi si irrigidiscono i pensieri; avrei potuto regalare a queste due immagini un po’ di luminosità, perché il sensore e le informazioni sui neri me l’avrebbero permesso. Ma non mi sarei concesso quel filo logico di realtà, perché questa rappresentata in foto è la corretta esposizione che i miei occhi hanno demosaicizzato in quel preciso momento. Sono scure, dark, ma le vedevo proprio così.

The Cube

POSTED ON 23 Giu 2023 IN Details     TAGS: minimal, geometric, bluehour, glass

The cube

Tramonto sull’Elba

POSTED ON 19 Ott 2022 IN Landscape     TAGS: sunset, longexposure, bluhour

Tramonto sull'Elba/01Tramonto sull'Elba /02

Tramonto sull'Elba /03Tramonto sull'Elba /04

Verso Casa

POSTED ON 24 Gen 2021 IN Street     TAGS: silver, vintage, transfigurative, bluehour

Verso casa

Parco Dora in Blue Hour with Fish-Eye

POSTED ON 23 Nov 2017 IN City & Architecture     TAGS: fish-eye, longexposure, tripod, bluehour

Parco Dora in Blue Hour with Fish-Eye

Il fish-eye è un obbiettivo difficile. Si deve usare con parsimonia, molto raramente. Almeno questo è quello che dice il pensiero comune. Io invece sono talmente innamorato di questa lente che la uso (probabilmente) a sproposito. E’ diventata una lente di quelle ‘sempre con me’. Magari solo il 50 e il fish-eye. Perché con l’effetto occhio di pesce è possibile rendere interessanti delle situazioni che non lo sono. Questa foto è nuovamente scattata allo skatepark del Parco Dora. Era appena calato il sole ed ormai era giunta l’ora blu. Ho posizionato il cavalletto sulla passerella superiore (che domina la struttura) facendo in modo che il tubo zincato che funge da ringhiera fosse ben presente nell’inquadratura. E credo che ne sia uscita fuori una composizione interessante.

Parco Dora a velocità luce

POSTED ON 23 Nov 2017 IN City & Architecture     TAGS: fish-eye, longexposure, tunneleffect, tripod

Parco Dora a mille all'ora

Ho scattato questa foto al Parco Dora a Torino, nella zona dello skatepark. Ho sfruttato la poca luce a disposizione (ormai il sole era tramontato da diversi minuti) per creare l’effetto tunnel. Come si ottiene? E’ molto semplice: si scatta con un tempo di esposizione lungo (in questo caso 13 secondi) e sfruttando l’appoggio del treppiede si muove la ghiera dello zoom dalla massima alla minima estensione (molto lentamente); sono passato da 15mm a 8mm e viceversa (ho usato il fish-eye 8-15). Si ottiene questo effetto, chiamato appunto tunnel, che crea una sensazione di velocità: in Guerre Stellari sarebbe l’inizio di un salto nell’iperspazio. Non sempre le foto riescono interessanti, qualche volta però il risultato può essere piacevole. Nel caso specifico si nota un’area più chiara centralmente: il fish-eye Canon è circolare a 8mm e crea un area nera intorno all’immagine; ho cercato di rimanere il meno possibile alla focale minima per evitare un eccesso di vignettatura che non sarebbe stato gradevole. E’ raro che l’effetto Tunnel produca immagini di qualità: ma con il soggetto giusto può diventare quello che comunemente viene definito come creativo.

Se state riprendendo un oggetto statico, potete aggiungere un po’ d’interesse usando lo zoom durante lo scatto ed utilizzando un tempo di posa abbastanza lungo (si può fare solo con uno zoom manuale, ovviamente). L’effetto finale sarà quello di un “tunnel” o più genericamente verrà dato un senso di movimento all’intera fotografia. Ovviamente occorre provare più volte prima di poter ottenere un risultato realmente interessante.

Si fa sera (a Paroldo)

POSTED ON 31 Mag 2014 IN Landscape     TAGS: sunset, bluehour, clouds

Si fa sera