Four Sunset -Piazza-

POSTED ON 28 Mag 2024 IN Landmark, City & Architecture     TAGS: sunset

Four Sunset /01Four Sunset /02

Four Sunset /03Four Sunset /04

Ora blu su Piazza

POSTED ON 28 Mag 2024 IN Landmark, City & Architecture     TAGS: bluehour, square

Blu su Piazza /01

Blu su Piazza /02

Devo ammettere che sono stato molto combattuto sulla post-produzione da applicare a queste due immagini. Sono chiaramente molto scure, aggiungo volutamente, anche se quando sento usare questo termine in fotografia mi si irrigidiscono i pensieri; avrei potuto regalare a queste due immagini un po’ di luminosità, perché il sensore e le informazioni sui neri me l’avrebbero permesso. Ma non mi sarei concesso quel filo logico di realtà, perché questa rappresentata in foto è la corretta esposizione che i miei occhi hanno demosaicizzato in quel preciso momento. Sono scure, dark, ma le vedevo proprio così.

Bolle su Piazza

POSTED ON 15 Mag 2024 IN Portrait     TAGS: children

Bolle su Piazza

Parcheggio Riservato

POSTED ON 14 Apr 2024 IN City & Architecture     TAGS: car, lightsandshadows

Parcheggio riservato

Just Married in Palazzo Fauzone -Paolo-

POSTED ON 20 Mar 2024 IN Portrait     TAGS: EVENT, man, justmarried, 50ne

Just Married -Paolo- /11

Seconda e ultima parte di racconto di un matrimonio nella meravigliosa cornice di Palazzo Fauzone Relais, con la collaborazione di Marcos Atelier. Questa volta il modello è l’aristocratico e affascinante Paolo che indossa un completo blu elettrico di Manuel Ritz. Questa sessione è stata decisamente più complicata in quanto la stanza non era adatta al ritratto maschile e non avevo a disposizione nessuna luce flash in aiuto: mi sono visto costretto ad utilizzare esclusivamente la -poca- luce proveniente dalla finestra e ad alzare gli iso per compensare la mancanza di luminosità. Da Palazzo Fauzone è tutto, non mi rimane che ringraziare Paolo per la disponibilità. :)

Just Married -Paolo- /02Just Married -Paolo- /03Just Married -Paolo- /04

Just Married -Paolo- /01Just Married -Paolo- /05

Just Married -Paolo- /06Just Married -Paolo- /07Just Married -Paolo- /08

Just Married -Paolo- /09Just Married -Paolo- /10

Just Married in Palazzo Fauzone -Tommaso-

POSTED ON 20 Mar 2024 IN Portrait     TAGS: EVENT, man, justmarried, 50ne

Just Married -Tommaso- /14

Spiegare bene come e perché mi risulta complicato. Queste immagini sono estrapolate da una giornata dedicata al racconto di un matrimonio nella meravigliosa cornice di Palazzo Fauzone Relais, con la collaborazione di Marcos Atelier. Il vestito è di Carlo Pignatelli, il modello è il bravissimo e bellissimo Tommaso Merlino. Nelle mie pagine non troverete la fortunata in quanto mi sono dedicato esclusivamente allo sposo. In queste poche righe vorrei ringraziare Barbara, la padrona di casa, Tommaso per l’incredibile pazienza e tutto il team di stilisti, truccatori e, perché no, di Fotografi; in particolare Alex di PhotoStudio 3D con il quale ho realizzato queste immagini.

Just Married -Tommaso- /01Just Married -Tommaso- /02Just Married -Tommaso- /03

Just Married -Tommaso- /04Just Married -Tommaso- /05

Just Married -Tommaso- /06Just Married -Tommaso- /07Just Married -Tommaso- /08

Just Married -Tommaso- /09Just Married -Tommaso- /10

Just Married -Tommaso- /11

Just Married -Tommaso- /12Just Married -Tommaso- /13

Dopo la neve…

POSTED ON 10 Mar 2024 IN Landscape     TAGS: snow, sky, clouds

Dopo la neve...

Carlevè ‘d Mondvì 2024

POSTED ON 27 Feb 2024 IN Performing Arts, Reportage     TAGS: EVENT, carnival

Carlevè 2024 /12

Il Carlevè è tornato in grande stile: un nuovo presidente, nuove energie, tanti carri, una sfilata di altissimo livello, gruppi decisamente numerosi e un carro di Mondovì finalmente degno di questo nome. Io purtroppo non stavo bene (mali di stagione) e quindi mi sono un po’ risparmiato, niente foto generaliste, niente ritratti, niente copertura totale dell’evento: non ho molto tempo a disposizione e ho quindi deciso di dedicare un numero ridotto di energie alla post-produzione delle immagini. Ho creato un piccolo portfolio, un reportage di 12 foto che serve ad illustrare quello che personalmente ho vissuto come carnevale. Mi sono concesso solo una piccola divagazione: il momento in cui i ragazzi delle Teste matte di Villafalletto hanno lanciato in cielo i palloncini dedicati ai cugini Casale, scomparsi in un tragico incidente stradale, con questo pensiero: “Marty e Met: ci avete insegnato tutto tranne che a vivere senza di voi“. Perché ho percepito forte la loro commozione, ho sentito l’emozione e mi sembrava giusto dedicare una foto a quel momento.

Carlevè 2024 /01Carlevè 2024 /02Carlevè 2024 /03

Carlevè 2024 /04Carlevè 2024 /05

Carlevè 2024 /06Carlevè 2024 /08Carlevè 2024 /09

Carlevè 2024 /07

Carlevè 2024 /10Carlevè 2024 /11

Less or not

POSTED ON 1 Feb 2024 IN City & Architecture     TAGS: minimal, below, sky

Less or not

La magia dei libri

POSTED ON 24 Gen 2024 IN Reportage     TAGS: URBEX

La magia dei libri /01

Nella mia esperienza di urbexer ho visitato alcuni luoghi indimenticabili, che lasciano una memoria importante e che riescono a togliere il fiato. Molti perché hanno una bellezza intrinseca, reale, tangibile, altri perché dopo averli visti e desiderati da tempo quando arriva il momento l’emozione è sempre tanto forte. E poi ci sono ambienti che rimangono nel cuore, anche solo ad annusarli, a intuirli, a immaginarli. La storia di queste foto è complicata, consta di un salto indietro nel tempo importante e di una serie di richieste, conferme, amicizie, opportunità. E quando l’opportunità capita, e poi capita ancora, forse è un segnale che giocoforza debba essere sfruttata, nonostante i retro pensieri.

L’esplorazione di quella che viene definita Villa dei Libri (ma che in realtà ha un nome aristocratico e altisonante) è stata praticamente notturna: tutte le foto sono scattate con il treppiede, sensibilità alta e tempi decisamente lunghi perché ho preferito entrare sfruttando delle tempistiche insolite. Ed è stata un’esplorazione in solitaria, e mi capita di rado, perché la mia controparte ha scelto di non entrare per rispettare un principio di correttezza e di rispetto nei confronti dei proprietari: una promessa da mantenere. La sua motivazione è assolutamente comprensibile, ma devo ammettere che mi è dispiaciuto molto fotografare da solo per come erano iniziate e proseguite le ricerche e per il livello della location.

Sono entrato e uscito senza sfiorare niente, cercando di essere il più invisibile e veloce possibile, per non disturbare l’idea di calma e tranquillità che regnava intorno a me. Ho scelto di riprendere solo le stanze più interessanti e per una volta ho preferito non creare un reportage completo, ma solo di cogliere l’essenza più importante. E ci sono i libri, che sono la storia di questa villa, che portano un’impronta forte: si sente il profumo della carta e della polvere ed è una magia che non riesco a descrivere con le parole, ma solo con le immagini. Spero di essere riuscito a rendere l’idea delle emozioni che ho provato mentre aspettavo, un tempo interminabile, che si chiudesse l’otturatore.

La magia dei libri /02La magia dei libri /03La magia dei libri /06

La magia dei libri /08La magia dei libri /09

La magia dei libri /04La magia dei libri /05La magia dei libri /07

La magia dei libri /12

La magia dei libri /13La magia dei libri /14La magia dei libri /15

La magia dei libri /16La magia dei libri /17

La magia dei libri /18

La magia dei libri /10La magia dei libri /11

Beatrice -red-

POSTED ON 24 Gen 2024 IN Portrait     TAGS: MODEL, studio, 50ne, red

Beatrice /04

Beatrice -white-

POSTED ON 23 Gen 2024 IN Portrait     TAGS: MODEL, studio, 50ne, white

Beatrice /01

Beatrice /02Beatrice /03

Hot air balloon from far away

POSTED ON 8 Gen 2024 IN Reportage     TAGS: EVENT, balloons, tele

Hot air balloon from far away

Non è ancora il momento di abdicare e parlo sempre di mongolfiere, anche se non era mia intenzione. Domenica mattina, causa vento e cielo pessimo, si sono alzati in volo libero (quindi senza competizione) pochissimi palloni. Io sono andato in Garzegna, una zona un po’ esterna a Mondovì, per fotografare con il tele la torre del Belvedere (e magari una mongolfiera). Non sono riuscito, normale amministrazione, ma ho comunque scattato a 500mm con la R7 (quindi equivalente 800mm) questa foto della The Power of Fire di Paolo Bonanno che sorvola le montagne innevate. Apparentemente, effetto del tele. È la foto con la più lunga focale che io abbia mai scattato, comunque pubblicato. Sono rimasto sorpreso dalle qualità di quest’ottica che grazie allo stabilizzatore interno (5 stop), unito all’IBIS della R7, permette scatti a mano libera altrimenti impossibili: anche con zoom al 100% la nitidezza della mongolfiera (non saprei definire la distanza comunque era molto lontana) è impressionante. Può sembrare, ma non è una desaturazione selettiva.

RAIE24 /reprise

POSTED ON 7 Gen 2024 IN Reportage     TAGS: EVENT, balloons

RAIE24 - Day One /70

Purtroppo anche domenica niente voli e niente competizione. Il vento forte e la minaccia incombente di pioggia hanno consigliato alla direzione di gara di sospendere il Raduno Internazionale dell’Epifania. Purtroppo anche questa volta non è stata un’edizione fortunata dal punto di vista metereologico. E quindi mi sono divertito a controllare nuovamente le immagini del giorno della Befana e ne ho scelto ancora 8 degne di essere pubblicate. Non sono molto diverse nella sostanza da quelle che ho pubblicato ieri, ma credo meritino una piccola ricompensa. E ci vediamo al #RAIE25. Speriamo.

RAIE24 - Day One /75RAIE24 - Day One /76

RAIE24 - Day One /71RAIE24 - Day One /72RAIE24 - Day One /77

RAIE24 - Day One /73RAIE24 - Day One /74

Night Glow -Mongolfiere e DJ Aladyn-

POSTED ON 7 Gen 2024 IN Reportage     TAGS: EVENT, balloons, nocturne

Night Glow -Dj Aladyn- /04

Ieri sera è andato il scena lo spettacolo del Night Glow e come tutti gli anni il pubblico è arrivato numeroso nonostante il buio e il freddo. È cambiato però il genere, dopo due anni a ritmo di Rock (School of Rock e Stranger Things) è salito in console Aladyn direttamente da Radio DJ e, giocoforza, sono cambiati musica e ritmi. Questa scelta ha reso difficile il lavoro del povero fotografo che si è ritrovato a combattere anche con il ritmo sincopato (scusate se non è il termine corretto) della musica dance moderna oltre che con il buio, le alti luci, il movimento delle mongolfiere, la posizione, i tempi tecnici. Il tutto significa no treppiede, no flash, ma solo comprensione della luce e combinazione iso/diaframma/tempo decisamente variabile e complicata. Ho scelto di fotografare in manuale (come sempre nei casi impossibili per l’esposimetro), impostando il tempo minimo (1/100) per evitare il mosso, diaframma a tutta apertura (fuoco a infinito con il grandangolo a f/2,8) e ISO al minimo indispensabile (800-1600). Ho preferito sottoesporre decisamente perché sapevo che altrimenti le luci delle fiamme mi avrebbero bruciato l’esposizione, un po’ come la luna che nel buio illumina più di quanto ci si possa aspettare. Nella foto di DJ Aladyn invece ho cambiato ottica (40mm), ho impostato a f/1.8 per sfuocare lo sfondo e scelto un’esposizione a metà, ma ho comunque sottoesposto facendo in modo che le mongolfiere rimanessero poco sovraesposte e il soggetto in primo piano fra l’ombra e la luce: poi in post ho leggermente alzato le ombre senza cadere nel rumore e lavorato sui colori in primo piano. Oggi sono particolarmente noioso, me ne rendo conto, ma l’anno prossimo (oppure in occasioni simili) questo post mi servirà come utile promemoria. :-)

Night Glow -Dj Aladyn- /01Night Glow -Dj Aladyn- /02

Night Glow -Dj Aladyn- /03Night Glow -Dj Aladyn- /05Night Glow -Dj Aladyn- /06

Night Glow -Dj Aladyn- /07Night Glow -Dj Aladyn- /08

Night Glow -Dj Aladyn- /09Night Glow -Dj Aladyn- /10Night Glow -Dj Aladyn- /12

Night Glow -Dj Aladyn- /11

Landing

POSTED ON 7 Gen 2024 IN Reportage     TAGS: EVENT, balloons

Landing

In questa foto l’amico fotografo Valerio Giraudo vola (nell’immagine in realtà è prossimo al rientro a terra) con il Maradona delle Mongolfiere al secolo Paolo Bonanno. E tutte le volte che sento pronunciare questo paragone dalla speaker della manifestazione immagino Paolo fare gli scongiuri in modo poco ortodosso: ma non era meglio il Messi delle Mongolfiere?

          Older »