contatore gratis

Gioco dell’ocra

POSTED ON 19 Set 2015 IN Portrait

Gioco dell'ocra

Rousillon, in Provenza, è il paese dell’ocra. E’ un piccolo agglomerato urbano di 1328 abitanti situato nel dipartimento della Vaucluse (fonte Wikipedia). Il suo nome, ovviamente, deriva dal colore della terra che circonda il paese e che l’ha reso celebre. Ci sono passato la scorsa primavera e non ho resistito alla tentazione di provare il sentiero delle ocre. Si tratta di una piccola escursione che permette di immergersi nella natura e nel colore tipico di questa vallata: non è impegnativo (nemmeno quello segnato come ‘rosso’) e merita davvero il prezzo del biglietto (comunque basso). Sulla strada del ritorno ho notato questo bambino che giocava per terra e ho subito composto nella mia testa lo scatto. Minimale. Senza troppi fronzoli. Tuttaapertura (F/2.8) per rendere omogeneo lo sfondo e velocità (1/640) per congelare il movimento. E l’ocra tutt’intorno.

Alice St.Patrick’s Day

POSTED ON 17 Mar 2015 IN Portrait

Alice St.Patrick's Day

Oggi si celebra San Patrizio (come il pozzo) e nella verdissima Irlanda è festa nazionale. E si beve birra, a fiumi se possibile. Dublino in questi giorni è una città meravigliosa (ed un po’ penso, con un velo di tristezza, al mio amico Simone). La nostra piccola Alice non poteva esimersi dal mostrare solidarietà al fantastico popolo irlandese; ed eccola con la sua bottiglia di Guinness (finita!) e con il cappello celebrativo dell’evento. Happy St. Patrick’s day.

Alice X’Mas

POSTED ON 24 Dic 2014 IN Portrait     TAGS: baby, studio

Alice X'Mas #01Alice X'Mas #02

Come tradizione vuole il 24 dicembre (nella notte) pubblico una foto (in questo caso in realtà sono due) dedicata al Natale. E quest’anno il soggetto della foto non poteva che essere la nostra piccola Alice, la vera protagonista di questo Natale 2014. Abbiamo scelto un vestito a righe, i colori tipici delle feste, un’espressione divertente ed ovviamente il cappello rosso del Babbo più celebre. E il nostro più sincero augurio per un bellissimo e felice Natale.

Alice [New Born]

POSTED ON 8 Dic 2014 IN Portrait

Alice #07 [Tarta]

Sono passati tre mesi dal mio ultimo post. Tre mesi particolari, intensi, frenetici. La sera di quel 7 settembre (poco dopo la pubblicazione delle foto) siamo andati in ospedale. Il mattino successivo, alle 9.55, Alice decideva di scoprire il mondo reale. E fra pianti, pannolini (lavabili) sporchi, poppate, notti insonni e tante risate i primi tre mesi sono passati volando. Davvero volando. Ed è ora di tornare a scattare foto. In realtà non ho mai smesso di fotografare quella che giocoforza è diventata la mia modella preferita: dai primi secondi di vita sino a ieri sera. Ed ecco una selezione di immagini, le prime tre. Non saranno certo le ultime anche perché per il sottoscritto la piccola Alice Agnese (si, doppio nome) è la protagonista indiscussa di questo 2014. E non so per quale motivo ma credo che i prossimi anni della mia vita saranno dedicati in gran parte, fotograficamente e non, a questa piccola modella.

Alice #02 [Wadding]Alice #01 [New Born]

Nuova vita

POSTED ON 9 Set 2014 IN Portrait     TAGS: baby, newborn, wideaperture

Nuova vita

Il sorriso di una mamma

POSTED ON 17 Lug 2014 IN Portrait

Il sorriso di una mamma

Penelope in purple

POSTED ON 5 Apr 2013 IN Portrait

Pepe #09Pepe #10

Questo dovrebbe essere l’ultimo post dedicato a Penelope. E’ difficile smettere perché nonostante le foto siano molto simili fra loro è quasi impossibile trovare qualcosa di poco interessante. E’ questa è anche la bellezza di fotografare i bambini, non ha importanza se davanti a loro c’è un perfetto sconosciuto con una fotocamera: i bambini si divertono, giocano, corrono e ridono (anche piangono) come sempre. Non esiste (o quasi) il concetto di ‘soggezione’ (timidezza?) e se esiste tende a sparire nel breve volgere di qualche minuto. In realtà anche fra i bambini esistono caratteri diversi: c’è il bambino introverso, quello allegro, quello simpatico, quello ‘spaccotutto’ (ecco, questo lo temo un pochino); ma poi si finisce quasi sempre a giocare e fare le foto, alla fine della fiera, è proprio come un gioco.

Penelope #08

POSTED ON 4 Apr 2013 IN Portrait

Pepe #08

Penelope #07

POSTED ON 3 Apr 2013 IN Portrait

Pepe #07

Penelope [Serie]

POSTED ON 2 Apr 2013 IN Portrait

Pepe #01Pepe #02Pepe #03

Pepe #04Pepe #05Pepe #06

Difficilmente pubblico una serie di foto: anzi, questa è la prima in assoluto (forse la seconda). Ma queste sei immagini sono talmente ‘seriali‘ che mi sembrava proprio il caso di iniziare. E la buona notizia (poi dipende) è che le foto che ho scattato a Penelope sono tutte particolarmente belle: merito in piccola parte del fotografo e in grandissima parte di ‘Pepe’ che ha giocato davanti all’obbiettivo con una facilità, un simpatia ed un eleganza fuori dal comune, da grande e navigata top-model. Fotografare i bambini è sempre molto faticoso, complicato e non è difficile rischiare di perdere il controllo (soprattutto per i genitori): ci vuole molta pazienza. Ma è anche davvero tanto divertente.

Gloria [Studio]

POSTED ON 5 Mar 2013 IN Portrait

Gloria #01

C’è una differenza molto marcata fra fotografare un bambino molto piccolo (come Tommaso) e una bambina più grandicella come Gloria. E non problema di sesso. Il bambino piccolo rimane fermo, la bambina più grande tende a muoversi: per lei è un gioco (ma in effetti anche per me) e quindi si comporta in modo bizzarro. Scappa, corre, vuole i suoi giocattoli, si muove, si allontana dalle luci, si lamenta. Difficile. Il momento topico però è arrivato quando Gloria si è nascosta dietro il telo nero e ha iniziato a giocare a nascondino. Non è difficile capire che fotografare con la ‘modella’ dietro il telo è impresa impossibile; ma questo a Gloria non importava. E’ stato divertente (e faticoso).

Gloria #02Gloria #03

Tommaso [Studio]

POSTED ON 29 Dic 2012 IN Portrait

Tommaso #01

La fotografia in studio è forse noiosa, priva di fascino, ripetitiva. A molti non piace, è poco emozionante dicono. Però garantisce grandi soddisfazioni e ottime fotografie. Quando si possono preparare le luci, decidere il tipo di foto, scegliere sfondo e accessori e chiedere al modello/a di posare per te il risultato è quasi sempre garantito. E poi Tommaso è stato meraviglioso e bellissimo: non ha protestato (solo un piccolo pianto) e ha obbedito alle nostre indicazioni come un piccolo Garibaldi in erba. E i risultati non si sono fatti attendere; ma con un modello così bravo era praticamente impossibile sbagliare. :)

Tommaso #02Tommaso #03Tommaso #04

Penguin

POSTED ON 29 Dic 2012 IN Portrait

Penguin

Tommaso in X’Mas

POSTED ON 24 Dic 2012 IN Portrait

Tommaso in X'Mas

Il piccolo Tommaso, la sua espressione divertita, un cappello a tema e un palloncino di colore rosso: mi è sembrata la foto più adatta all’occasione. Una foto in studio con sfondo nero e due Soft-Box posizionati lateralmente. E’ un Natale importante, austero, di speranza; e forse quest’anno gli auguri di tutti sono più sinceri e più sentiti del solito. E anche io mi unisco al coro con gli auguri più sinceri per un dolcissimo e felice Natale.

Giorgio in blu

POSTED ON 15 Giu 2011 IN Portrait

Giorgio in blu - 01

Queste foto risalgono a diversi anni fa. Era l’estate 2004. Il protagonista del servizio è mio nipote Giorgio appena uscito dall’acqua dopo una giornata trascorsa a giocare in spiaggia. Ho voluto riproporre queste immagini perché probabilmente sono i primi ritratti (degni di essere osservati) che ho scattato ad un bambino. Di queste foto mi piace la spontaneità di Giorgio e la sua voglia di giocare nonostante il fotografo e il piccolo set costruito da mia sorella con l’asciugamano blu. Tutto in famiglia: fotografo, modello, aiutante. ;-)

Giorgio in blu #02Giorgio in blu #03

Il piccolo Federico

POSTED ON 17 Apr 2011 IN Portrait

Federico #02

E questo è il piccolo e dolcissimo Federico nel giorno del suo battesimo. Durante il pranzo mi sono sistemato ad un paio di metri dal suo passeggino e per circa 20 minuti ho catturato le sue emozioni, la sua voglia di giocare e anche la sua tristezza. E lui guardava il mondo andare avanti, osservava il passaggio degli invitati e dei camerieri con aria disincantata. E io per colpa sua mi sono perso l’arrosto. :) Tutte le foto sono scattate con il 135 F/2 a 1/50 di secondo (100 ISO).

Federico #03Federico #01

« Newer          Older »