Sure to be more springs

POSTED ON 15 Apr 2020 IN Portrait     TAGS: model, spring

Valentina #02

That is one good thing about this world… there are always sure to be more springs.
– Lucy Maud Montgomery

Valentina #04Valentina #03

Stalheim

POSTED ON 29 Lug 2013 IN Landscape

Stalheim

Questa è probabilmente, fra le oltre mille scattate, la foto che rappresenta maggiormente la settimana trascorsa su Costa Luminosa nei Fiordi Norvegesi. Perché c’è la contemplazione e l’ammirazione del paesaggio, il relax, e nella parte destra dell’immagine ci sono due fotografi che rappresentano il focus del viaggio. E’ una foto ‘costruita’ in quanto ho chiesto a Paola di posizionarsi sul muretto con le spalle rivolte alla fotocamera; ho quindi aspettato (non è servito attendere molto) che un fotografo (per un colpo di fortuna ho trovato anche un iger) entrasse nell’inquadratura e ho scattato. Ho scelto un’apertura di diaframma molto ampia perché volevo che lo sfondo rimanesse sfuocato per concentrare l’attenzione della foto su Paola. E poi il muretto in primo piano è davvero bellissimo e, soprattutto, fotogenico. :) [La foto prende il nome dall’hotel Stalheim che gentilmente ci ha concesso la sua terrazza per permetterci di ammirare il panorama]

Spring at Pianfei Lake

POSTED ON 13 Mag 2013 IN Landscape     TAGS: lake, reflections, spring

Spring at Pianfei Lake

Lo so, ho già proposto questo lago in tutte le salse: inverno, neve, estate, tramonto, alba. Ma mi piace, cosa posso farci? E soprattutto non ero mai andato in primavera, al mattino, quando la natura si risveglia ed i colori sono simili alla magia. E poi, devo ammetterlo, volevo assolutamente provare la spettacolare focale 16mm: non ho utilizzato nessuno tipo di filtro (avrei dovuto montare un polarizzatore), ma ho semplicemente aumentato il contrasto ed enfatizzato il verde (la primavera dev’essere aiutata) in post-produzione. E tornerò al lago di Pianfei. Giuro.

Sunny Stripes

POSTED ON 16 Mag 2011 IN Landscape     TAGS: clouds

Sunny Stripes

E’ il classico clima mutevole della Primavera. Sole e caldo, ma anche vento e nuvole. Pioggia talvolta. Le piantine di mais cominciano a crescere e si inizia a pensare alla falciatura delle messi. E’ bello camminare su queste strade di campagna, sentire il sibilo del vento (mai troppo) mischiarsi al rumore lontano e lamentoso delle mucche. Un cane abbaia in lontananza. Fa caldo ma non troppo, anzi, la protezione fornita dalla maglia è assai gradita. C’è odore di Estate.