contatore gratis

La Chiesa delle Tre Croci

POSTED ON 20 Nov 2022 IN Reportage

La Chiesa delle Tre Croci /03

Sulla strada provinciale che collega Pinerolo a Carmagnola, fra Vigone e Pancalieri, non è difficile notare una strana gabbia ricoperta di piante. È una sorta di sarcofago, una rete metallica costruita attorno a quella che viene definita la Chiesa delle Tre Croci. La Chiesa è in avanzato stato di decomposizione, il tetto è parzialmente crollato, la natura ha preso il sopravvento e la struttura è destinata a crollare in tempi molto rapidi. L’entrata è complicata: si passa attraverso un piccolo buco nella rete che la circonda, quindi è necessario superare una specie di foresta amazzonica, e infine, quando si riesce finalmente ad entrare, si cammina su un tappeto di guano e carcasse di piccioni. Un’esperienza non proprio gradevole. I resti dell’altare sono ancora interessanti, ma anche di quello è rimasto pochissimo, giusto l’idea. Qualche foto veloce e poi fuori, che arriva il tramonto.

La Chiesa delle Tre Croci /01La Chiesa delle Tre Croci /04

La Chiesa delle Tre Croci /02La Chiesa delle Tre Croci /05La Chiesa delle Tre Croci /07

La Chiesa delle Tre Croci /06La Chiesa delle Tre Croci /08

La Chiesa delle Tre Croci /09La Chiesa delle Tre Croci /10La Chiesa delle Tre Croci /11

La Chiesa delle Tre Croci /12La Chiesa delle Tre Croci /13

La Chiesa delle Tre Croci /14

Lascia un commento
L'indirizzo E-Mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *
Nome: *
E-Mail: *
Sito:
Commento: *