contatore gratis

Zafferano di Cuneo

POSTED ON 2 Nov 2016 IN Reportage

Zafferano di Cuneo #01

Ho sempre pensato che la fotografia non debba essere fine a se stessa, ma che debba avere un’utilità, un fine: deve documentare e credo che raccontare un prodotto del territorio sia quanto di più interessante possa uscire da una macchina fotografica. Ho deciso di dedicare un po’ del mio tempo fotografico allo Zafferano di Cuneo, cosa che mai avrei pensato. Credevo, chissà poi perché, che il cosiddetto oro rosso fosse un prodotto tipico dei paesi caldi, magari dell’Asia. E invece lo Zafferano nasce anche nel mediterraneo e ho scoperto che a Cuneo esiste un’azienda che fa della qualità un marchio di fabbrica. La raccolta si concentra in 20 giorni all’anno, fra settembre e novembre (dipende dal clima): si inizia con il buio, bocciolo per bocciolo, a mano, in piedi oppure seduti sul seggiolino di un bizzarro trabiccolo a tre ruote. Il tempo è tiranno: quando il fiore sboccia è già troppo tardi per essere raccolto in quanto la qualità dei pistilli decade molto rapidamente. Terminato il lavoro di selezione si passa in laboratorio: si aprono manualmente i boccioli, si staccano i tre preziosi stimmi rossi, si procede con l’essicazione ed infine con il confezionamento, rigorosamente a mano. Tutto questo per ottenere un prodotto di altissimo pregio che possa esaltare i piatti dell’alta cucina. Per il sottoscritto è stata un’esperienza nuova, istruttiva e decisamente insolita. Le foto sono in perfetto stile reportage, ho cercato di catturare parte della raccolta e di evidenziare i dettagli della bottega. Adesso mi rimane la parte più interessante: assaggiare il risotto allo Zafferano di Cuneo. Ma della degustazione non vedrete nessuna foto, è un’esperienza intima: il fotografo, in certe occasioni, deve mettersi da parte, riporre la macchina fotografica e concedersi il lusso di una pausa.

Zafferano di Cuneo #02Zafferano di Cuneo #03

Zafferano di Cuneo #04Zafferano di Cuneo #05Zafferano di Cuneo #06

Zafferano di Cuneo #07Zafferano di Cuneo #08

Lascia un commento
L'indirizzo E-Mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *
Nome: *
E-Mail: *
Sito:
Commento: *