Chiesa Blu dabluldirabluldai

POSTED ON 1 Dic 2020 IN Reportage

Chiesa Blu /04

La chiesa blu (dabluldirabluldai come direbbero gli Eiffel 65) è un altro di quei luoghi urbex che ormai fanno parte della cultura e dell’immaginario del mondo dell’esplorazione urbana. E devo ammettere che quando mi sono ritrovato al cospetto di quel blu, blu classico com’è stato definito, ho avuto un tuffo al cuore. Perché dal vivo è ancora più bella e intensa che in fotografia e quel blu è davvero una magia, si tocca con mano, è percettibile e non è un’esasperazione della post-produzione come si potrebbe pensare osservando le immagini. E poi c’è questo crocefisso appeso al soffitto, bellissimo, enorme, che regala alla scena una meravigliosa aurea mistica e ti lascia quasi senza fiato. Purtroppo i vandali, perché i cretini esistono e sono intorno a noi, hanno scoperchiato la cripta spaccando la lastra di marmo che la ricopriva e rovinato parte della canonica con scritte e devastazione. Come disse Albert Einstein: “Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi“.

Chiesa Blu /07Chiesa Blu /22Chiesa Blu /36

Chiesa Blu /02Chiesa Blu /21

Chiesa Blu /31Chiesa Blu /35Chiesa Blu /41

Chiesa Blu /24Chiesa Blu /20

Chiesa Blu /10Chiesa Blu /11Chiesa Blu /12

Chiesa Blu /25Chiesa Blu /26

Chiesa Blu /03Chiesa Blu /08Chiesa Blu /09

Chiesa Blu /14Chiesa Blu /16

Chiesa Blu /13Chiesa Blu /15Chiesa Blu /17

Chiesa Blu /38Chiesa Blu /39

Chiesa Blu /32Chiesa Blu /33Chiesa Blu /34

Chiesa Blu /18Chiesa Blu /40

Chiesa Blu /28Chiesa Blu /29Chiesa Blu /30

Lascia un commento
L'indirizzo E-Mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *
Nome: *
E-Mail: *
Sito:
Commento: *