contatore gratis

Nat (High & Low Key)

POSTED ON 8 Mar 2018 IN Portrait

Nat (High Key)Nat (Low Key)

Le foto in chiave alta e chiave bassa (high & low key) sono tipologie di immagini con un controllo molto attento dei rapporti di illuminazione. Le foto in chiave alta hanno condizioni di luce di almeno uno stop sopra il grigio medio, viceversa le foto in chiave bassa hanno la caratteristica di trovarsi di almeno uno stop sotto. Se dovessimo rapportare il tutto al sistema zonale di Ansel Adams potremmo dire che le foto in chiave alta si trovano nelle zone 7, 8 e 9 (nella 10 sarebbero bruciate), mentre le foto in chiave bassa si trovano nelle zone 1, 2 e 3 (anche in questo caso si deve evitare la zona 0 per evitare il nero assoluto). Per parlare di high key il rapporto di illuminazione fra soggetto e sfondo non deve essere superiore a 3,5:1 mentre nel caso di low key la situazione ovviamente si inverte e il rapporto può diventare importante, anche sino a 10:1. Ho scattato queste due foto di Natasha durante un workshop con Raffaele Ingegno dedicato proprio allo studio di questo tipo di luce nel ritratto. E’ stata un’esperienza illuminante (ma solo nel caso di high key): avevo già scattato ritratti high & low, ma senza conoscere le caratteristiche della luce che questa tipologia di fotografia deve avere; a caso quindi, cercando semplicemente la sovra/sotto esposizione. In realtà la storia è completamente diversa, questo tipo di fotografia si realizza in scena al momento dello scatto e non in post-produzione e, come in tutte le cose, prima di provare (e quindi pubblicare) è necessario conoscere e studiare.

Lascia un commento
L'indirizzo E-Mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *
Nome: *
E-Mail: *
Sito:
Commento: *