contatore gratis

Le sofferenze di Fabrizio

POSTED ON 30 Giu 2012 IN Portrait

Le sofferenze di Fabrizio

Cosa deve subire un uomo il giorno del suo matrimonio? Le peggio cose. E’ una punizione meritata ed indiscutibile. E il povero Fabrizio ha dovuto davvero sopportare le angherie più assurde. Il gioco è molto semplice: la faccia (ci mette la) è dello sposo, le mani di un suo ‘amico’ del quale si fida molto (fiducia molto ben riposta) e che si posiziona dietro di lui. E i due devono sincronizzare i movimenti per riuscire a mangiare un panino, lavarsi i denti, farsi la barba, lavarsi la faccia e bere un bicchiere di vino. Sembra facile. E il viso di Fabrizio serve a testimoniare le difficoltà dell’impresa. :-)

Lascia un commento
L'indirizzo E-Mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *
Nome: *
E-Mail: *
Sito:
Commento: *