photosnever sleep
Betta on the railroad

Betta on the railroad #01Betta on the railroad #02

Movimenti d’acqua

Movimenti d'acqua #01

…immersi nei colori d’autunno. Un titolo un po’ prosaico per definire una passeggiata fotografica organizzata dal Mondovì Photo sulle rive del fiume Pesio. Ci siamo ritrovati in 7 appassionati veri (che non temono la sveglia alle prime luci dell’alba di domenica) per riuscire ad immortalare questo piccolo ma spettacolare tratto di fiume (era il 27 di ottobre ed io sono sempre in ritardo). Tutte le foto sono scattate con il filtro ND64, polarizzatore e, ovviamente, treppiede (data la lunga scarpinata ho scelto di portare con me il leggerissimo e pratico beFree della Manfrotto). Per ottenere questo effetto tipo seta sull’acqua che scorre è necessario scattare con tempi lunghi (in questo caso quasi sempre 6 e 10 secondi); purtroppo in pieno giorno questo risulta quasi impossibile. Si deve quindi ricorrere ad un filtro Neutral Density che riduce l’intensità della luce che arriva al sensore. Per queste foto ho utilizzato un ND64 che permette di ridurre il tempo di scatto di 6 stop. Sembra semplice ed in effetti lo è: ci vuole solo qualche metro di pazienza, ma i risultati sono garantiti.

Movimenti d'acqua #02Movimenti d'acqua #03

Movimenti d'acqua #04Movimenti d'acqua #05Movimenti d'acqua #06

Death Leaf

Death leaf by Samuele Silva on 500px.com

L’autunno è la stagione migliore dal punto di vista fotografico. E’ una delle frasi fatte più celebri del mondo della fotografia. Io non sono d’accordo anche perché le mezze stagioni non esistono più da tempo; e comunque tutte le stagioni hanno qualcosa che le rende ideali per scattare foto. Quest’anno purtroppo non ho ancora ricevuto nessuno invito a contest/concorsi dedicati alle foglie che cadono e ai magnifici colori di questa stagione, però i social network pullulano di tristi foto autunnali. E chi sono io per esimermi da questa mania fotografica? Ovviamente nessuno. E quindi ecco la mia foglia morta autunnale (scattata con Sigma 105mm f/2.8 EX DG Macro a tuttapertura).

Bright Autumn

Bright autumn

Domani parto e mi imbarco sulla Costa Luminosa (alla guida del comandante Nicolò Alba) per un vacanza/lavoro di sette giorni nella terra dei Vichinghi (Obbiettivo Fiordi!). Non è proprio una crociera qualsiasi: sono stato selezionato insieme ad altri photoblogger per partecipare ad un tour fotografico nei fiordi organizzato da Costa Crociere, dall’Istituto Italiano di Fotografia (IIF) e da Visit Norway. La nostra guida sarà Massimo Bassano, grande esperto di fotografia di paesaggio e attualmente l’unico italiano a collaborare con National Geographic Society. Praticamente una ‘cosa carina’ orientata alla fotografia con workshops, escursioni guidate (tutti i giorni), panorami mozzafiato, cibo a tutte le ore del giorno e della notte, piscina, sauna, serate di gala e quanto altro può prevedere di meraviglioso una crociera Costa (connessione ad internet compresa). Tutto questo per comunicarvi che questo photoblog resterà (forse) in silenzio per qualche giorno ma potrete ammirare le mie foto e seguire le nostre avventure su twitter, instagram, tumblr e facebook al grido: “#costaphotoblogtour”. Sono assolutamente vietati i commenti non contenenti dosi massicce di invidia e livore. :)

La foto associata al post ed il titolo della foto stessa non sono casuali; l’invito a partecipare alla spedizione ‘Obbiettivo Fiordi’ mi è arrivato in una scatola, adagiato dolcemente su un pot-pourri autunnale. Una specie di autunno Luminosa. :)
Fiera della zucca – Piozzo 2012

Fiera della Zucca

La settimana scorsa ho deciso di fare un salto a Piozzo per osservare con i miei occhi la famosa Fiera della Zucca. Non sono rimasto deluso. La quantità di cucurbitacee presenti è enorme e la mostra con tutte le zucche del mondo è praticamente interminabile: non sapevo ne esistessero così tante tipologie. Mi sono divertito a fotografare con il 135 f/2, a tutta apertura, per ottenere (cercare di) qualche combinazione di colore/sfuocato interessante. Le foto sono tutte simili (ovviamente) e fra le tante ho scelto questa per i colori decisamente caldi e un po’ autunnali. Evviva le zucche.

The final glory

The final glory

Potrei raccontare mille storie parlando di questa foglia caduta. In realtà non si tratta di una foglia morta, ma quasi. La poverina era malconcia e prossima all’incontro con l’asfalto: ho deciso, con grande spirito di sacrificio e di amore per la natura, di staccarla delicatamente dalla pianta madre, posarla sul muretto vicino e fotografarla a tutta apertura per diminuire la profondità di campo. Sono stato velocissimo: 1/1250 di secondo, non ha sofferto; roba da ricchi. Per enfatizzare l’effetto shock ho scurito i bordi e saturato il giallo ed il rosso della foglia. Un’ultimo momento di gloria.

…Napoli la supera…

...Napoli la supera...

Non sono mai stato a Napoli. E penso che dovrò rimediare a questa mancanza al più presto; insieme a Palermo. Perché non sono sicuro del fatto che sia migliore e più bella di Torino (più stupenda) ma questa curiosità devo proprio togliermela. Ma andrò il più tardi possibile perché se vedi Napoli, poi muori…

Estate d’Autunno

Estate d'Autunno

E’ ottobre, sulla nuova pista ciclabile fa caldo. Il sole comincia a calare ma è bellissimo godere degli ultimi raggi che riscaldano l’ambiente. E’ l’estate d’autunno.