photosnever sleep
Ferrovie dimenticate

Ferrovie dimenticate

Il 2 Marzo è la giornata nazionale delle ferrovie dimenticate (c’è anche un concorso fotografico). E proprio dietro casa mia, a Beinette, c’è una stazione abbandonata. Non potevo lasciarmi sfuggire l’occasione (a dire il vero mi hanno quasi costretto). La linea ferroviaria Mondovì-Cuneo è stata soppressa il 17 giugno 2012 dopo 125 anni di servizio. Non ho aggiunto il termine ininterrotto perché rimase chiusa per ben 7 anni (fino al 2003) a causa del crollo del ponte sul Gesso in seguito all’alluvione del 1996. E’ in stato di totale abbandono da quasi due anni: pochi ne sentono la mancanza ma non si parla di alternative, non si parla di conversione. Ed è un peccato perché camminando sui binari si sente la storia, si può percepire ancora il rumore del treno. Ed è davvero una sensazione molto strana.

Tunnel

Tunnel

Tutte le volte che osservo questa foto mi viene in mente la celebre canzone di Capparezza. E’ più forte di me. Siamo nel tunnel di Manarola, che collega il borgo delle cinque terre con la stazione. Era sera tardi, avevo la macchina sul cavalletto (chiuso) e mi piaceva molto l’atmosfera all’interno della galleria. Ho inclinato il BeFree per diagonalizzare la foto e alzato gli ISO a 800, il minimo consentito per evitare il mosso. Ho lasciato la massima apertura disponibile (non mi interessava molto la profondità di campo), aspettato che i soggetti sullo sfondo fossero visibili e scattato. Il tutto molto in fretta. Non nego l’esistenza anche di una versione orientata “correttamente”, ma credo che la diagonale renda meglio l’idea e dia un indirizzo molto preciso alla visione, all’occhio.

Sunrise in Coq Ner

Sunrise in Coq Ner

Minimal white [with flowers]

Minimal white [with flowers]