photosnever sleep
Saldi Saldi Saldi

Saldi Saldi Saldi

Questa mattina, in pausa pranzo, sono andato al centro commerciale (Mondovicino Outlet Village) dove solitamente vado a pranzare. Il parcheggio avrebbe dovuto già insospettirmi: non ho trovato un posto libero nemmeno a pagarlo e solitamente ci sono le balle di fieno che rotolano come nei film western di Sergio Leone (ma in realtà le balle di fieno non rotolano). Ma quando sono entrato nel centro commerciale mi si è svelato l’arcano: la scritta SALDI in bella mostra ovunque. Anche Rebajas, soldes, sale e persino kiarusitas (non so di quale idioma si tratti) che metti che la clientela straniera non capisca il significato di -70%. E una enorme quantità di donne, uomini e bambini come impazziti; che io mi sono chiesto: ma quanta gente si può permettere di non fare un cazzo al martedì? Avevo con me la macchina.foto con il 50 1.2 e non ho perso un minuto: l’occasione era ghiotta. Purtroppo il tempo tiranno (la pausa pranzo è limitata all’essenziale) ha ridotto le mie possibilità; avrei voluto gestire un appostamento e catturare le persone con i loro acquisti davanti alle vetrine. Ma non ci sono riuscito e alla fine ho optato per questi divertenti manichini all’interno del negozio di una nota catena di abbigliamento (ho chiesto di poter comprare la maglia rossa con la scritta SALDI ma mi hanno detto che non era in vendita) e manipolato la foto in modo bizzarro per ottenere l’effetto ‘confuso’ che avevo in mente. E vista la situazione credo che prima di lanciarmi negli acquisti aspetterò ancora qualche giorno. Tipo 365.

Lascia un commento
L'indirizzo E-Mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *
Nome: *
E-Mail: *
Sito:
Commento: *
*