photosnever sleep
Best of 2015

Se il 2014 era stato l’anno della paternità, il 2015 è stato l’anno di Alice. E’ quasi fisiologico. Quest’anno ho pubblicato pochissimo, solo 34 post, e non ho dovuto faticare molto nella scelta delle foto: ci sono le vacanze in Sicilia e Provenza (ancora da pubblicare quasi interamente), c’è l’Expo, la Color Run, il Magnificat e c’è anche, non poteva mancare, Alice. Lo scorso anno mi ero ripromesso di aumentare il ritmo fotografico e come quasi tutti gli intenti per l’anno nuovo è caduto nel vuoto. In realtà non ho fotografato poco, anzi, il problema è che riesco sempre a trovare il modo per scattare, non dico mai di no ad un evento fotografico, ma poi ho pochissima voglia/tempo per elaborare e pubblicare. Ma sul finire dell’anno sono riuscito a concentrarmi, a ritagliarmi spazio, e credo che nel 2016 esista davvero la possibilità di arrivare almeno a 50 post; circa uno a settimana. E’ la nuova promessa. Chissà…

Redwalker in MondelloIl CedroI quattro canti

Cretto di BurriAlice e le zuccheSilver & Inox

Gioco dell'ocraTree of life #04Subsonica @ Mondovisioni #05

Color Run #14Magnificat 2015 #06Isola di Bergeggi

Related Post

Lascia un commento
L'indirizzo E-Mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *
Nome: *
E-Mail: *
Sito:
Commento: *
*