photosnever sleep
Pennello

Pennello

Non ho mai capito perché questa spiaggia venga chiamata da tutti ‘Pennello’. E’ un mistero che forse solo Lucetto Ramella* potrebbe svelare. Questa foto risale al Febbraio 2009, poco prima del mio trasferimento a Cuneo; un periodo della mia vita malinconico ma decisamente proiettato al futuro. E mi capitava di fotografare i luoghi simbolo della mia vita e della mia città: questa spiaggia rappresenta per tutti gli ‘onegliesi’ qualcosa di importante. Era la mia spiaggia di bambino ed è diventata la mia spiaggia da adulto. In questa immagine è un po’ triste, è un po’ mare d’inverno: ma mi piace ricordarla così, come quando si andava a correre, nella brutta stagione, sulla strada che collega Incompiuta ed Oneglia e che passa proprio sopra il pennello. Uno sguardo a destra, un pensiero al mare e all’estate che deve arrivare, e poi ancora di corsa con il vento in faccia.

* Poeta e storico di Oneglia e del dialetto Onegliese.

Related Post

COMMENTI: 3
Lascia un commento
L'indirizzo E-Mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *
Nome: *
E-Mail: *
Sito:
Commento: *
*