photosnever sleep
It’s a war. No. It’s actually very simple.

It's a war. No. It's actually very simple.

Vado via perché sei un fottuto animale uguale a tutti gli altri. Lascio il tuo territorio per non ridurmi a pulire la cucina nove volte al giorno, lavare e cucire e stirare e piegare quelle tue camicie che non ho mai sopportato o peggio, passare e ripassare il water dove hai pisciato tu. Lascio queste mura imbrattate di fumo perché odio la puzza del tuo corpo, del tuo alito e delle tue parole stanche, spesso uguali, dettate da movimenti lenti e sempre più ossessivi. Esco così, perché la vita eventualmente me la voglio fottere da sola. Perché voglio tornare a guardare la gente negli occhi, permettermi il profumo del mercato tra i banchi, nuotare questo vento in tempesta, o volare da sola queste strade. Colorate di blu.

Foto di/Photo by Samuele Silva – Parole di/Words by p.s.v..

Related Post

COMMENTI: 2
Lascia un commento
L'indirizzo E-Mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da *
Nome: *
E-Mail: *
Sito:
Commento: *
*